Il tuffo

di Daniela Calisi

2021

E' il momento che il tuo peso obliquo è insieme richiamo e misura del coraggio, che sorridendo esiti e tentenni e torni un poco indietro e poi riaffacci. C'è solo il sole, il vento che ti asciuga, in basso una chiamata azzurra e oscura insieme.
Dopo non è come cadere: esplode.
Poi tutto è appartenenza, prospettiva, senso che ti sostiene in ogni parte. Per tutto il corpo suoni e bollicine, luce rifratta vista dal di dentro, pelle dell'acqua contro la tua pelle.